The Brain Jam Experience

Mos Qito Ye Olde Parlour questa settimana ci stupisce organizzando un evento niente male e che sarà di vero impatto per smuovere menti e personalità nella località/realtà in cui viviamo.
Il Brain Jam Experience, che tradotto è letteralmente una “marmellata di cervello”.

Buona settimana!

Questa sarà una settimana decisiva e molto importante per me, soprattutto per lo studio tattoo Ye Olde Parlour di Mos Qito di cui vi ho parlato in un mio precedente articolo qui su Tea Biscuit Blog. Essendo Mos Qito un individuo in perpetuo movimento, vedi il trovarlo alle convention tattoo – l’ultima la scorsa settimana a Palermo e in continua elaborazione di idee, non solo nel suo lavoro di tatuatore, ma anche con grafiche illustrative su sue t-shirts, biglietti da visita ed adesivi che escono fuori dalla ripetitiva serializzazione o consuetudine visiva cui siamo abituati a vedere su tavoli e banconi; questa settimana ci stupisce organizzando un evento niente male e che sarà di vero impatto per smuovere menti e personalità nella località/realtà in cui viviamo.
Il Brain Jam Experience, che tradotto è letteralmente una “marmellata di cervello”.

Qito section

La peculiarità di questa occasione è riunire forze, diversi talenti, differenti arti e varie tipologie di materia grigia, metterli tutti insieme creando un cocktail dal gusto difficilmente dimenticabile.
Arte del tatuaggio, arte illustrativa, musica e teatrale trattenimento.

Andiamo per steps elencando la serie di accattivanti attrazioni che ruoteranno all’interno della manifestazione.
Iniziamo con i tatuatori che saranno disponibili a tatuare flash ideati appositamente per questa creativa circostanza. Per i prezzi potete trovare tutto sulla pagina ufficiale dell’evento a cui vi invito a partecipare.

Igino section
Di Ludovico Igino

Vi presento per primo Di Ludovico Igino, specializzato nel black work e realistico horror.
Come potete vedere i suoi lavori sono straordinariamente belli ed insieme inquietanti. Si percepisce perfettamente l’anima black e l’impatto visivo che rimanda è fortemente corposo. Per i palati più oscuri e forti, Igino è quello che fa per voi!

Mattia section
Mattia Gaspari

Chiudiamo la triade di tatuatori con le presentazioni di Mattia Gaspari, tatuatore dallo stile versatile e collaboratore nello studio di Mos Qito da ora mai due anni ed il nuovissimo acquisto Peppe Tomassetti orientato verso lo stile new traditional.
Ci sarà da staccare il numerino per ottenere il vostro turno!

21753428_1915523988707810_625894117790072211_oSeguendo un filo conduttore, arriviamo a me – detto così sembra che io stessi aspettando questo momento sprizzando esibizionismo da tutti i miei pori dilatati – che esporrò su una parete della lunghezza di tre metri all’interno dello studio fornita da Mos Qito, con un’elaborata installazione – non posso dirvi altro a riguardo. Dovrete venire a vederla personalmente- . Sarò inoltre presente in studio per fare un po’ di live drawing ed intrattenere amici, conoscenti ed ospiti che verranno a vedere e non solo – eh già, non è finita qui –.

Tutto questo sarà accompagnato da un sottofondo musicale composto da bands nella prima fascia pomeridiana dell’evento e sessioni jam – questa parola risuona nel titolo e spirito dell’evento, come nell’articolo, intendendo anche una seduta musicale puramente improvvisata come vuole la buona tradizione jazz – di diversi musicisti per intrattenere la seconda parte serale che coinvolgerà gli astanti dall’orario di cena fino alla conclusione dell’evento. Ascolteremo, Paul Giorgi, Virginia Rossi della Music Academy Ascoli  e ancora  i Raggin-trees, Iacopo Fedi e molti altri. Non è ancora finita qui, perché la compagnia teatrale In Flames si ingloberà magicamente a tutto questo con i suoi trampolieri  e giocolieri creando un’atmosfera artisticamente vivace che non si potrà far a meno di non notare.

Mentre si muoverà tutto questo intorno agli ospiti tra divertimento e condivisione, si potrà gustare del buon cibo e bevande in totale relax e libertà.

Vi aspettiamo tutti al Brain Jam Experince che avrà luogo sabato 7 ottobre allo studio tattoo Ye Olde Parlour, via Salaria 230 Castel di Lama (Ascoli Piceno) dalle ore 14:00 alle 23:00.
Non mancate, mi raccomando!
Per chi è un po’ più lontano, se è possibile o passasse dalle nostre parti,  può raggiungerci e festeggiare con noi oppure seguire gli aggiornamenti sui social che elencherò qui sotto. Oppure se avete mancato questa esaltante occasione, dovrete accontentarvi di trovare l’articolo a riguardo qui sul blog http://www.teabiscuitblog.wordpress.com la prossima settimana.

È tutto per oggi!

Baci da Claire Piece

Per seguire l’evento, scrupoli e maggiori informazioni:

 

Lunatic Jewel: Triple Goddess

Avete mai indossato la luna al collo? D’ora in avanti potrete farlo, Lunatic Jewel: Triple Goddess.

IMG_20170325_174117Buona settimana a tutti i miei followers!

Come avrete letto dal titolo c’è il familiarissimo nome della Lunatic Jewel a far capolino. Ebbene sì, oggi parleremo ancora di gioielli fatti a mano. Questa volta senza il mio contributo disegnato, ma come modella per una delle nuovissime creazioni, la parure di orecchini e girocollo Triple Goddess.

 

La creazione è composta da alluminio e ornata da cristalli color acqua marina.
Screen Shop LunaticNel suo complesso la composizione crea un armonico rimando a qualcosa di esotico-esoterico, con accenni all’essenzialità. I pendagli del girocollo ricreano il simbolo della triplice dea (vergine, madre ed anziana), rievocano la magia dell’evoluzione naturale, del femminile, le fasi lunari che lentamente raggiungono l’apice per poi arrivare alla fine ed ancora ricominciare e rinascere. È come possedere la luna al collo.

IMG_20170916_170749Gli orecchini conferiscono una classe tutta particolare tipica dell’african style; i pendenti riflettendo illuminano il viso creando giochi di luce che abbelliscono la figura elegante del collo. Secondo il mio personale parere la particolarità vincente di questo prodotto è l’accostamento cromatico del grigio metallico dell’alluminio all’azzurro brillante.

Questo pezzo di estrema finezza è disponibile alla vendita su Lunatic Jewel.

Inutile dire che ogni qual volta che la mia amica creativa Lunatic Jewel sforna uno dei suoi gioielli non posso far a meno di pensare di indossarne uno. Infatti mi sono prestata a far da modella per queste ultime creazioni ed è stato bellissimo, cadevano benissimo; provare per credere –  in realtà una forza potente ha guidato le mie mani alla parure e mi ha fatto mettere al collo il girocollo e poi indossare gli orecchini… ero in contemplazione… dovevo! -.

Per questa settimana è tutto, mi son esposta un po’ più come modella e meno come artista-illustratore. Però non temete prossimamente ci saranno news più attinenti al mio lavoro e quindi c’è da rimanere sintonizzati sul canale http://www.teabiscuitblog.wordpress.com .

Al prossimo appuntamento settimanale

Claire

Per richieste e informazioni Lunatic Jewel Page 

Claire Piece        Shop Piece Of Claire – Live Heroes
Facebook
Twitter
Instagram

Racconti di mezza estate

Si ricomincia!
L’articolo di oggi è più rilassato, una specie di racconto informale, riassuntivo e di condivisione della mia estate che, nonostante il caldo terribile, è stata molto piena.

B612_20170729_085606
Forse non lo sapete, ma Claire la mattina manda questi ‘buon giorni’ ai suoi amici e affetti. Così si attua una specie di selezione naturale di chi realmente ti vuol bene. 

Buon giorno e buon tutto a tutti!

Si ricomincia!
Esatto, questa è l’affermazione dello sconforto di inizio anno attività o lavorativo che piace e fa tanta tendenza nel mese di settembre.
Già comincio a sentire i lamenti, i deliri mattutini e tutto quello che di simile somiglia lontanamente all’inferno dantesco. Ma! C’è un “ma” e sta a significare che alla fin fine nel complesso non è poi così male rimettersi in moto.
È tutto molto traumatico quando si torna alla vita lasciata alle spalle un mese o settimane prima, questo è un dato evidente – ci sono risultati scientifici che lo dimostrano – , però quello che di buono c’è in ogni inizio è che insieme alle vecchie carte qualcuna nuova in mano l’avete e di conseguenza anche il vostro gioco o modo di partire sarà pieno di possibilità e nuovi modi di vivere e di approcciarsi alla quotidianità.

L’articolo di oggi è più rilassato, una specie di racconto informale, riassuntivo e di condivisione della mia estate che, nonostante il caldo terribile, è stata molto piena.
Per i mesi di giugno e luglio ho continuato sempre e comunque – come

MauroNadia PNG
Commissione per partecipazioni matrimoniali.

hanno potuto vedere i miei lettori e follower più affezionati – ad aggiornare il blog, condividere i miei lavori e contest in cui sono stata coinvolta e a promuovere lo shop Piece of Claire https://liveheroes.com/en/brand/PieceofClaire su Live Hereos.

È stato un far volare il tempo ai giorni di agosto che sapevo sarebbe poi stato un mese di latitanza o di “comparsa-scomparsa”. Nonostante la ricettività un po’ più bassa dell’utenza mediatica, ho deciso comunque che avrei dovuto continuare e dare sempre qualcosa senza farmi prendere dallo sconforto per il fatto che l’estate è un periodo sottotono rispetto alla chiusura autunno-invernale. Inoltre se poi il lavoro che fai è qualcosa che piace e che pesa poco, parlando in termini di stress o contrattempi, alla fin fine anche l’estate non dispiace che rimanga attiva e produttiva – soprattutto non puoi lamentartene dopo che ne hai trascorse ben due in passato lavorando con bambini urlanti e caldo asfissiante-.
Queste sono un po’ delle mie considerazioni riguardo la prima parte dell’estate, una prima parte che mi ha anche portato a rispolverare il mio passato di velocista con la partecipazione ai dei giochi di quartiere della mia cittadina, fino ad arrivare ad un week-end in riva al fiume con la mia amica Giuliana della Lunatic Jewel a parlare di progetti condivisi e non, unendo a tutto questo ciance contornate dalle mie massime.

B612_20170708_192842
Acquisto di giugno, spugnetta fondotinta della H&M.

 

bloggif_59bfd73225ff1
Giornata in riva al fiume con Lunatic Jewel. Non ho potuto resistere dal fare la sirenetta di Copenaghen.

Mentre agosto è stato il momento di riconcedermi al cambio di vita ancora più estivo, fatto di mare, il rivedere e passare tempo con amici che non vedi da quasi un anno, passare tempo con tua sorella, che anche se abitate in due paesini a pochi chilometri di distanza, sembra quasi impossibile vedersi a causa degli impicci e impegni quotidiani. Così trascorri il tuo tempo con le tue tre “nipotine” a quattro zampe, chiacchierate, la natura e la campagna, segui un’alimentazione sana e ricevi il tuo regalo di compleanno con tanta gioia.

 

IMG-20170828-WA0005
Piccola “nipotina” Pinta in fase di guarigione.

Fin qui tutto bene da mia sorella, se non fosse che ci siamo presi un enorme spavento per via del fatto che ci hanno investito una delle tre cagnoline, l’ultima arrivata la piccola border collie, Pinta, di cinque mesi. Ringraziando il cielo sta bene, ha dovuto subire operazioni per riprendersi dall’infortunio, ma tutto sommato l’abbiamo scampata bella. È comunque un’esperienza che non farei vivere a nessuno. Veder un esserino inerme e non cosciente della pericolosità – e disattenzione – umana fa salire lo stomaco letteralmente in gola.

 

IMG_20170501_125015
Le mie “nipotine” Mia e Panda

Ad ogni modo tutto ok, pare che le cose si stiano rimettendo.

L’estate è proseguita poi in tutti i suoi risvolti, pigri, rilassanti; rivedi dopo tanto tempo il tuo migliore amico ed il tempo sembra che non sia mai passato tra voi, ogni volta è come non esser stati un solo giorno lontani, tanto da non riuscire a capire come diavolo si era arrivati al primo settembre! E qui è subentrata la fase august blues.
All’apparenza i primi giorni di questo mese sembrano un leggero prolungamento di agosto, ma è un’illusione in cui ci piace crogiolarci, perché arrivano i primi accenni di impegni o prossimi impegni, richieste lavorative, etc… l’unica nota che ha esteso la sensazione festosa, sono state le cene – che manco fossimo sotto il periodo di natale e pasqua messi insieme –  piccole occasioni per riunirsi ancora una volta all’aria aperta con gli amici ed un bel matrimonio, in cui questo settembre a reclamato da subito la sua presenza con un bel acquazzone – che per poco non sembrava addirittura di esser già agli inizi di ottobre –.

IMG_20170910_180403_219
Weddings look un po’ Moira Orfei.

Ho anche paura che la mia metereopatia stia peggiorando con l’età. Perché lo scorso lunedì con ancora la pioggia e il grigiore a far da padroni, avrei tanto voluto una copertina da stringere a me e un tè caldo. Così in me è nata per la prima volta la autunno-inverno fobia.
IMG_20170831_001945Ad aggravare quest’ultima affermazione è la foto che ho inserito qui sotto che ritrae me e un pupazzo di Babbo Natale – sì, proprio lui – ad una festa di fine agosto, in uno chalet al mare ed io  che stringo tra le mani una copia del “Canto di Natale” di Charles Dickens acquistata al mercatino che settimanalmente si tiene nella località marittima dove passiamo le vacanze!
Per cui non si può non dire che sto subendo pressioni da parte della stagione fredda e dal suo imminente ingresso. Ho il suo fiato gelido sul collo!
Quello che mi consola sono i prossimi progetti lavorativo-artistici che si stanno facendo strada all’orizzonte. Al momento non posso ancora parlarne, dato che sono ancora tutti in fase di organizzazione, ma riempiranno la monotonia e la scioccante entrata della frescura, delle giornate più corte e un po’ più buie. Inoltre ho intenzione di aggiungere qualcosa di nuovo al mio pormi artisticamente sui social, ma di questo se ne parlerà più in avanti. Non posso anticipar altro.
B612_20170714_203313

Vi lascio dicendovi che al momento sto lavorando per voi – e soprattutto per me altrimenti non si va avanti – e che troverete come consueto tutte le novità, news, articoli aggiornati nelle prossime settimane, ma con qualcosa in più.
Aggiungo infine, che non odio il freddo in sé, le cose autunnali e invernali mi piacciono, è solo che… che non sono pronta!
Eh, sì, si ricomincia!

Baci da Claire

 

Claire Socials:
Facebook
Instagram
Twitter

bloggif_59bfd60507bcb
Aperte le commissioni! Contattami via e-mail, sui social o scrivi su “contact me”

Shop:
Piece of Claire

 

“La Scuola”:sorpresa,incanto e nostalgia

Buon inizio di settembre.
In attesa dei prossimi aggiornamenti su Tea Biscuit Blog, oggi voglio condividere con voi questo articolo del blog Infuso di Riso che ci riporta sui banchi di scuola e nell’incanto dello stile intimo, raccolto e sereno dell’autunno imminente.
Buona lettura!

infuso di riso

283169 “Non vedo l’ora di tornare in classe, il terreno solido dei banchi, il cielo di ardesia e gesso, le pareti tappezzate di studenti e domande.”   (orporick, Twitter)

Vecchie cartelle di cuoio, pallottolieri, lavagne e gessetti…Ora che a scuola non devo più tornarci, confesso che un po’ mi manca. O Meglio, ripenso con nostalgia a quei dettagli di un tempo, quando ero bambina e sui banchi di scuola si scrivevano con la penna stilografica i dettati e i compiti per casa, quando ancora  il pc era un lusso per tutte le classi. Pochi giorni fa vi ho parlato dello stile preppy e perfettamente  in tema “scuola” , oggi vi voglio presentare un originale B&B della mia regione : LA SCUOLA GESTHOUSE(sito web)326920.jpg

Situato nel paesino di Lusiana, tra le colline Vicentine, nei pressi dell’Altopiano di Asiago,” La scuola” ,  fa riaffiorare i ricordi d’infanzia. Il B&B è una…

View original post 259 altre parole

The Witch Necklace – Lunatic Jewel Collaboration

Lunatic Jewel ha molta stima per il mio lavoro artistico ed è rimasta molto colpita dai miei tarocchi, in particolare The Moon Witch Tarot.

Non vorrei iniziare questo articolo con la frase “l’estate sta finendo” – ops! L’ho fatto, pardon – ma ci ritroviamo su Tea Biscuit Blog dopo due settimane di fermo estivo, a parte la ricondivisione sui miei social – che potete trovare qui di fianco nel layout destro del sito – per cui rismuoviamoci un po’ con un’altra condivisione della mia collaborazione con la Lunatic Jewel.

Come ben sapere dai miei passati articoli Lunatic Jewel ha molta stima per il mio lavoro artistico ed è rimasta molto colpita dai miei tarocchi, in particolare The Moon Witch Tarot. Abbiamo anche avuto l’occasione di esporre insieme le sue opere di gioielleria e le mie d’illustrazione, tutte totalmente handmade e fuse, creando così questo nuovo gioiello, la Witch Necklace.

Foto 2

Foto 1Disegnare un proprio lavoro per un pezzo così piccolo ha sempre la sua difficoltà, quel che fomenta in questo particolare procedimento è la visualizzazione mentale e curiosità di vedere come l’artigiano-artista gioielliere monterà  il tuo lavoro su un pezzo unico.
E come potete vedere dal risultato finale è strabiliante. I colori del rame, delle perle

The Witch Moon Tarot - Claire Piece
The Witch Moon Tarot – Claire Piece

nere e verde emeraude si amalgamano alle tonalità predominanti dell’illustrazione creando stacco ed unione al tempo stesso.

La consolidata collaborazione artistico-lavorativa di Piece of Claire e la Lunatic Jewel continua a produrre articoli unici sia con propri progetti che su commissione. Potete richiedere queste ultime o chiedere info riguardo il nostro lavoro sulla pagina Lunatic Jewel https://www.facebook.com/lunaticjewel/.

Aspettandovi numerosi dal rientro delle vacanze con richieste, commissioni e prossimi lavori in cantiere, vi ringrazio di cuore per seguire il mio blog-sito e lavoro e vi rimando al prossimo post su http://www.teabiscuitblog.wordpress.com.

 

Claire

Claire for Handover F&C – Mermaid: Sail Baby!

Ci ritroviamo ancora con un’altra illustrazione per Handover F&C. La sirena che ci invita a salpare e navigare: Sail Baby.

Sirena WatermarkCi ritroviamo ancora con un’altra illustrazione per Handover F&C – ultima tavola realizzata per questa collezione -. La sirena che ci invita a salpare e navigare: Sail Baby.

So che rispetto alle precedenti tavole uscite in questa primavera, questa è un stata un po’ ritardataria, ma ci sono processi di lavorazione e anche di politiche del marketing che a volte richiedono dei piccoli fermi.
Tutto sommato nulla di grave, alla fin fine è estate e questa tavola è fatta su misura per questo periodo, soprattutto per via delle tendenze che vogliono sirene, conchiglie, ancore e tutto quello che è a tema  marittimo per dare risalto alle atmosfere estive.

7e9ce61f4c53150e35edb3b77acb327aCome le precedenti tavole anche questa è caratterizzata dall’inconfondibile stile tattoo old school, anzi questa illustrazione è molto più improntata sullo stile Sailor Jerry, come quella che presentai in primavera, Save you Darling, con la marinaretta seduta sull’ancora e che ci ammicca civettuola.

Maglia Sirena

 

Passiamo ora al prodotto finito che ci propone la Handover F&C e delle nuove modifiche apportate su di esso. Notiamo che i nuovi colori sono molto più neutri, i grigi enfatizzano ancora di più il concetto “old” e il sotto tono blu ha un potere calmante ed elegante, a mio parere.

Vi ricordo in oltre che il tessuto con cui sono realizzati i capi della Handover sono in cotone 100% organico e modal, fibre naturali che permettono la vestibilità anche alle pelli più sensibili o soggette a particolari intolleranze.

Potete acquistare le t-shirt sul sito ufficiale http://www.handovershop.com e seguire il brand sulla sua pagina facebook Handover F&C.

Per ora è tutto dal versante della collaborazione con il brand Handover, che ringrazio ancora per l’ottima opportunità di collaborazione e  che continua il suo viaggio per finire indosso a tutti voi e rendervi senza tempo come lo è un tattoo old school e le leggende di una storia che, come dice il motto del brand, non muoiono mai.

Ed ora penso proprio che anche io mi godrò un po’ di questa stagione estiva, il caldo è diventato bello prepotente e un po’ di fiato da riprendere ci vuole proprio. Pensiamo intensamente a cose gelate, fresche… già vi sentite meglio, vero?
Allora rimanete in fresco per il prossimo appuntamento su http://www.teabiscuitblog.wordpress.com e a risentirci alla prossima settimana.

Ancora buone vacanze da Claire.

giphy