Claire review: SVR – Linea Sensifine

16-05-08-15-00-03-627_decoCiao a tutti!
Oggi si recensisce!

Più precisamente la recensione vertirà sui prodotti Laboratoire Dermatologique SVR della linea Sensifine. Prodotti con formulazione ultra-essenziale, composta da un massimo di 12 ingredienti, ed adatta alle pelli ed occhi sensibili, a base di Niacinamide unita all’azione lenitiva dell’Olio di Cotone protettivo, rinforzante e idratante. Per cui sono stati concepiti per poter avere un’elevata tollerabilità. Non contengono profumi (infatti sono inodore), parabeni, alcool, siliconi, conservanti e oli minerali, per cui anticipo da subito che sono molto delicati e neutri.

Ringrazio e cito il sito myBeauty, perché questi prodotti mi sono stati gentilmente proposti come tester. Per cui ora faccio il mio dovere e vi dico come la penso – che siate contente o no, legatevi alla sedia donne sensibili! Aprite gli occhi e le orecchie -.

16-05-31-14-45-48-266_decoDunque i prodotti di cui parlerò e commenterò sono due:  Sensifine Dèmaquillant Yeux e Sensifine Crème.

16-05-31-14-58-07-597_deco
Partiamo dal primo, il Sensifine Dèmaquillant Yeux, gel micellare composto da 11 ingredienti è uno struccante occhi delicato, adatto agli occhi ipersensibili e rimuove anche make up waterproof.
La prima sera che l’ho provato ho voluto metterlo subito alla prova. Avevo un trucco un bel po’ pesante, dopo una giornata fuori casa e inoltre – suo acerrimo nemico – avevo su l’eyeliner waterproof!
L’utilizzo di questo struccante è molto semplice, basta metterne una noce su un batuffolo d’ovatta e pian piano rimuovere dall’occhio il trucco. È molto leggero, incolore come acqua – adoro questa cosa, mi dà l’idea di pulito e neutro, mi invoglia all’utilizzo anche se non dovessi struccarmi – .
È ottimo ed ha una buona resa, ma se l’occhio è truccato più del solito, come lo avevo io nella prova hard make up, lascia qualche rimasuglio. Mentre invece su un trucco più leggero e meno carico, tende a rimuoverne ogni traccia senza problemi. Inoltre la confezione è pratica e adatta anche per viaggi o spostamenti brevi. L’ho portato con me in due occasioni fuori casa e l’ho potuto infilare tranquillamente nel mio beaty case. In più  adoro il concetto stesso di trasparenza del packaging! Azzeccatissimo per l’idea della funzione che andrà a svolgere sui nostri occhi.
Voto per questo struccante extra-delicato micellare gel, direi un bel 7 e mezzo!

16-05-31-14-56-45-150_deco
Passiamo adesso al Sensifine Crème.
Crema viso idratante contenente 12 ingredienti, dermo-lenitiva adatta alla riduzione di possibili reazioni cutanee. Ovviamente -essendo un’impaziente patologica con i nuovi prodotti e presa da curiosità morbosa – ho provato questa crema post struccaggio. Già ero in visibilio per l’assaggio del Sensifine Dèmaquillant Yeux, per cui quando ho applicato la crema sono rimasta con gli occhi a stella fino a che non mi son messa a letto. La texture della crema è buonissima, anche lei inodore, né troppo liquida, né troppo cremosa, quindi per i miei gusti e parametri d’utilizzo, è perfetta. Inoltre è leggerissima! Cosa che adoro in una crema viso.
Non lascia la pelle appesantita o unta, come ovviamente ci si aspetta dal tipo di prodotto proposto per pelli sensibili, aggiungo anche che ho avuto, e ho tutt’ora, post applicazione, una piacevole sensazione di liscio e di freschezza, come se mi fossi lavata il viso con sola acqua. Il termine esatto è rinfrescata. La utilizzo sia al mattino e sia la sera prima di andare a dormire.
Altra nota positiva è il pratico dosatore che può essere chiuso e aperto semplicemente girando la testina dell’applicatore – questi sono quegli insignificanti particolari che io trovo attraenti in un prodotto… è più forte di me… Claire, bella e inutile, ricordiamolo -.
Per cui a questa crema do il voto 9 e mezzo! Magari non mi sarebbe dispiaciuta un po’ profumata, ma direi che è il male minore dati gli ottimi risultati.

L’effetto combinato di questi due prodotti è buono e mirato all’azione del dare sollievo alle pelli o ad occhi stressati dal trucco o da altri agenti, per cui hanno bisogno di una cura particolare, che faccia comunque star ben e lenire possibili sensazioni scomode dell’epidermide del viso.
Riassumendo, lo consiglio a tutte le mie amiche, e perché no, anche amici e a tutte quelle persone che hanno differenti bisogni estetici e che siano quindi poco aggressivi.

Dalla Claire Piece opinion, è tutto! Vi rimando al prossimo appuntamento col mio blog e vi invito a dare sempre un’occhiata al mio brand su Live Heroes per avere con voi un pezzo di Claire addosso.
Passate un bel ponte del 2 giugno, oppure semplicemente godetevi il momento pre-estivo e festoso.

A presto e un grande – esteticissimo e sensibilissimo – bacio dalla vostra Claire.

 

Annunci

Autore: Claire Piece

La mia idea è quella di tornare ad approcciare ai metodi più manuali per l’arte. Credo che le nuove tecnologie possano essere un ottimo supporto per le arti visive, ma penso anche che stiano spegnendo la creatività e in molti ambiti, non solo quelli artistici. Su questa base creo dal vivo ciò che disegno, l'handmade, che non perde mai il suo valore. Credo che l’unicità di qualcosa sia nel non essere uguale ad un’altra. I miei sono Piece of Claire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...