Il Natale nelle origini

xmastalent-house-finished

From Talent House caption:

My favourite Christmas aspect is basically my hometown. The lights, the old historic buildings decorated with red bows, the shops in every corner of the roads. Visit good, great friends and take some tea or hot chocolate with them. My sweet home is anguished by the earthquakes and right now everybody are a little scared for this, but we hope with all our hearts to enjoy a sweet, warm and joiful Christmas. Merry Christmas to all of you and a great happy New Year.

                                                     Claire Shop 

Salve a tutti miei cari lettori.

Il periodo pre-natalizio mi sta assorbendo molto, tra l’essere alle prese con lavori prossimi in cantiere, le piroette dei preparativi e piccoli doni da fare (farò un articolo anche su quello, ma se pubblico ora le foto che razza di regali o sorpresa sarebbe, se le relative persone li vedessero prima del tempo? E io adoro vedere le facce basite e sconvolte – dalla mia poracciaggine – di fronte al dono che ho fatto a posta per loro).

Proprio oggi, giorno di Santa Lucia, qui ad Ascoli Piceno ci sarà lo spettacolo di danza classica – di nuovo i miei ricordi e sogni di bambina mi si schiantano contro –

tumblr_nvfjuaeuxe1r47lgzo1_500

“Lo schiaccianoci” ed io – ancora poraccia forever-  anche quest’anno sarò costretta a rinunciarvi a malincuore – carissimi tizi delle vendite biglietti, o organizzatori di quel qualcosa, non posso trafficare organi per avere un biglietto per assistere ad uno spettacolo. Fate un piacere alla cultura… Abbassate quei cavolo di prezzi! Ad ogni modo, YouTube ci pensa! La vita a volte è così magra… sì, sì, così magra che può permettersi di star bene con tutto!-.
A proposito di Ascoli Piceno, mia città natale – appunto – , l’ho scelta come sfondo e l’ho resa un po’ protagonista di uno dei miei ultimi lavori natalizi.
Io per indole non sono mai stata avvezza a mostrare, o parlare, dei luoghi in cui sono nata e vissuta – eh, Signore, ancora ci vivo! –, ma questa volta per una questione d’affetto e un pizzico d’orgoglio, ho voluto rendere omaggio a questo posti.

Ora mai sapete che sono una partecipante fissa dei concorsi indetti dall’internazionalissima Talent House, che in questa occasione ha richiesto di illustrare, mostrare con foto, gif e molto altro visivamente parlando, il natale e tutto quello che rappresenta per te – ovvero tutti noi partecipanti leggendo il regolamento già avevamo nella testa Michael Bublé davanti al caminetto con calze appese e il suo sorriso sbieco pronto a cantare “It’s beginning to look a lot like Christmas”-. 


tumblr_n59xrrpdb31rl33l5o1_500

Così ho deciso di mostrarmi più benevola e aperta nei confronti di Ascoli Piceno, per cui ho un attaccamento diverso rispetto al luogo in cui vivo, ma che negli ultimi tempi è diventata una realtà abbastanza preponderante nel mio vivere quotidiano; sì, direi che posso dire di averla imparata ad amare un pizzico in più ed anche a conoscerla un po’ di più. L’illustrazione che vedete qui sopra è la sintesi del mondo che vedo attraverso i miei occhi di Ascoli a Natale.

Le luci, i vecchi monumenti ed edifici decorati con rossi nastri, i negozi illuminati ed addobbati ad ogni angolo di strada – o ruetta come si dice qui da noi -, i mercatini allestiti nelle piazze, la pista di ghiaccio dove amo osservare chi pattina, ma non mi sognerei mai di infilarmi i pattini e far altrettanto, un albero enorme di Natale che fa capolino in lontananza appena scesa dalla fermata del bus – e giuro che non sapevo che quest’anno sarebbe stato messo un albero di Natale al centro di Piazza Arringo! Nel mio disegno l’ho inserito perché è uno degli elementi che amo di più di questa festività. Inoltre ho realizzato questo lavoro a fine novembre e non sapevo che ci sarebbe stato un alberone in piena piazza. Claire like Nostradamus -.
Far visita ai buoni amici e magari prendere un bel tè, una tisana o una cioccolata calda fumante insieme… e questa è una  piccola, ma così immensa gioia per me – inoltre questo inizio di dicembre mi ha apportato a fare ben 4 alberi di Natale (casa mia compresa)… sappiate che la vita da elfo è bellissima. –
E nonostante i precedenti mesi di paura e la sensazione di instabilità che ha un po’ atterrito tutti quanti per via della terra tremante e di Madre Natura che reclama su di noi il suo diritto di dire la sua, tutti quanti speriamo con tutto il cuore in un dolce, caldo e gioioso Natale – e che Madre Natura ci perdoni –.

Per cui vi auguro sin d’ora – sì, perché è ora di iniziare a metter l’ansia natalizia anche a voi lettori… come sono divertente – un Buon Natale – per il Buon Anno, aspettiamo i prossimi post. L’ansia, so di per certo, va diluita -.

tumblr_myaby2olry1s8q6u4o1_500


Spero che questo riscoperto affetto e caldo slancio natalizio si manifesti guardando la mia tavola e che insinui anche in voi positività ed occhi nuovi per vedere il bello e buono anche dove in certi giorni sembra non esista.

                                                        Claire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...